Tromsø in autunno

Tromsø la porta dell’artico è una piccola cittadina del Nord della Norvegia, famosa soprattutto per l’elevata probabilità di vedere le Aurore da ottobre a marzo.

Noi siamo andati a settembre, quando le giornate sono ancora lunghe, il clima non freddo e tante le attività da poter praticare.
Il volo Sas da Oslo permette di arrivare nel piccolo e funzionale aeroporto di Tromso in  1.50 h.
All’esterno, davanti all’ingresso principale dell’aeroporto di Tromso, si trova una navetta che in 9 minuti ti porta in centro. Prima fermata per gli hotel in periferia, 2° fermata il molo per partenze dell’Hurtigruten, 3° fermata per gli hotel più centrali come lo Scandic, dove alloggiamo.

Carina la cittadina, belli i colori del cielo, molto caratteristica l'atmosfera.
Ceniamo in uno dei mille ristorantini deliziosi, menù non molto vario, ma buona la qualità del cibo (Emma’s dream kitchen).
E all'improvviso un'inaspettata aurora settembrina ci dà il benvenuto. (immortalata con il cellulare)

Tromso è costituita da tante case in legno e offre moltissimo da vedere. Ci sono tour tematici da fare: arte e artigianato interessanti, qualche galleria d’arte, il soffiatore di vetro (Blast blown glass) bellissimo e molto interessante, la gioielleria Wabi Sabi dove la proprietaria ti mostra come fare gli anelli in argento e vattraverso dei laboratori il partecipante può produrre il proprio monile.
Si possono anche realizzare tour tematici sulle micro brewery e assaggi vari (Amtmandens Eftf).
Il giorno successivo optiamo per l’esperienza in Buggy auto fuoristrada  1000cc, divertente, ma per chi ama la velocità può risultare limitante, visto che non si possono superare i 60 km/h.. Di certo offre la possibilità di esplorare la costa vicina a Tromso (nord ovest/sud ovest).
Il clima nei mesi di settembre e ottobre è gradevolmente fresco, ma qualora si voglia si possono affittare tute termiche. Visto il clima favorevole, proviamo anche  il  jetski (la piattaforma con il getto d’acqua che ti porta in alto) apprezzata soprattutto nei mesi estivi.
In questo periodo non è ancora possibile l’escursione husky safari per assenza di neve, ma andare negli allevamenti di husky è divertente perchè ti permette di interagire con i cani  mansueti, amichevoli e puoi anche addestrare i dolcissimi cuccioli.

Il tour continua con la pesca con la canna sulla scogliera bassa e pietrosa.
Il giorno successivo ci concediamo un’esperienza gastronomica nel ristorante sul porto dove Kalle, il propritario spiega tutto sul merluzzo, sul caviale di merluzzo (bottarga), sull’olio di fegato, sull’essicazione dello stesso con le procedure e la storia. Il locale è attrezzato per assaggi e per un percorso visivo nella tradizione della pesca. 
Si esce con una barca ex peschereccio (Arctic Explorer a.s.) per andare a mettere in pratica quanto spiegato, poi il pomeriggio si impara a preparare il pesce pescato in precedenza.  
Per chi non ama il pesce, esistono valide steak house dove assaggiare delle specialità nordiche: renna affumicata, prosciutto di agnello, brown cheese, cloudberries, bottarga (opzioni anche per vegetariani o per chi non gradisse pesce con piccole variazioni sul tema) e birra artigianale e distillati, tutto rigorosamente locale.

Per continare con il nostro Tour esperienziale l’ultimo giorno preferiamo una bella escursione in bici con pedalata assistita, molto piacevole e interessante con soste. In tutto 28 km, ma con bici che li rendono molto agevoli e con tante tappe e percorso saliscendi ma dolce.

Per i cuoriosi ed adatto anche a bambini il  Polaria, l’acquario più a Nord del mondo. E’ lì che incontriamo  le foche barbute, e ci raccontano la storia della loro caccia e la storia dei mari del Nord e come si cerca di salvaguardarne oggi l’ecosistema.

Segnaliamo anche Nordnosk Vitensenter - centro scientifico (molto carino con giochi interattivi) e l’Arctic Botanic garden - giardini botanici – per appassionati
Shopping: A Tromso ci sono anche dei negozi carini non solo di souvenir, ma di abbigliamento sportivo tecnico per chi ama fare acquisti.
Conclusione: 3, 4, 5 notti, a Tromso sia in estate che in inverno, offrono occasioni di relax, sport, fotografia e avventura.
Immagina un viaggio in NORVEGIA, prenota.... e vivi un sogno!
Viaggi Easyweeks Norway Expert.   

(foto e racconto: M. Terracina)

Torna all'archivio