Sei in: Offerte > Alla scoperta del Sud - Roma, Molise, Puglia, Basilicata

Alla scoperta del Sud - Roma, Molise, Puglia, Basilicata

Dove: Italia

Durata: 9 giorni / 8 notti

Trattamento: Mezza Pensione + 1 Pranzo

Partecipanti: minimo 35

Partenze: dal 01/01/2017 al 22/11/2017

 

Stampa tour

Aggiungi volo Personalizza viaggio

Tour di gruppo  alla scoperta dei luoghi più mistici e spirituali del Sud Italia. Da Roma a Matera capitale Europea della cultura 2019 attraversando il Molise e la Puglia per visitare Isernia, Agnone, Castepetroso, San Giovanni Rotondo, Monte Sant'Angelo, Castel del Monte. Tour per appassionati di cultura, storia, arte e tradizioni d'Italia.

1° Giorno - Roma - Arrivo a Roma, Trasferimento presso Hotel Pineta Palace 4*. Sistemazione nelle camere. Resto del pomeriggio libero.

2° Giorno – Roma - Colazione. Visita guidata di Roma Cristiana – Musei Vaticani a Basilica di San Pietro. Visita ad una delle collezioni d’arte piu’ importante al mondo, quella dei Papi. Tesori conservati in palazzi affrescati dai migliori artisti della storia. Il tour comprende la visita della Cappella Sistina, capolavoro di Michelangelo.  Ai gruppi con guida e’ permesso di accedere direttamente dalla Sistina e senza fila, alla basilica di San Pietro, la Basilica sorta sulla tomba che la tradizione vuole dell’apostolo Pietro. Pranzo in ristorante tipico. Pomeriggio dedicato alla visita dei Fori Imperiali – Colosseo. Il tour inizia dalla Valle del Colosseo, luogo simbolo di Roma, meraviglia di fronte alla quale non si può non rimanere incantati. Si prosegue con l'arco di Costantino e di lì a piedi fino all'ingresso dell'area archeologica più grande del mondo, i Fori e il Palatino. Il percorso termina a piazza del Campidoglio. Il Campidoglio è il colle più piccolo dei sette,centro importantissimo per la vita politica e religiosa dell'antica Roma. Visita alla piazza michelangiolesca con il celebre monumento di Marco Aurelio. Trasferimento in hotel
Cena e pernottamento. 

3° Giorno – Roma - Colazione. Visita guidata Villa dei Quintili e Tomba di Cecilia Metella
( via Appia antica dal III al V miglio). Il percorso prevede la visita al sito della Villa dei Quintili, ricca residenza patrizia di età imperiale. La villa ha una sontuosa zona per gli ospiti di rango: terme, sale da pranzo, giardini e fontane, le cui rovine sono ancora maestose e caratterizzano il paesaggio della periferia sud di Roma. Le ricche decorazioni marmoree sono tra le più belle dell’Impero e testimoniano il grado di raffinatezza raggiunta nel II secolo d.C.. Dopo la visita al sito si proseguirà in parte a piedi lungo la via Appia, tra la villa e l’area detta di capo di Bove, presso la Tomba di Cecilia Metella, grandioso sepolcro tardo repubblicano, trasformato in fortilizio nel Medioevo e roccaforte della potente famiglia dei Caetani, la famiglia di Bonifacio VIII. Il IV e V miglio dell’Appia è caratterizzato dalla presenza, lungo il ciglio della strada, ancora in parte ben conservata, di numerosi sepolcri di diverse epoche, tra i quali, proprio di fronte all’ingresso della Villa dei Quintili sull’Appia antica, i tumuli che per tradizione sono attribuiti agli Orazi e Curiazi, protagonisti dei miti delle origini di Roma.
Possibilita’ di effettuare in tour in mezza giornata ( 3 h)come segue:
Il tour prevede dal martedì alla domenica la visita al siro Villa Dei Quintili, e ai vari edifici che la compongono, al sito Tomba di Cecilia Metella e una passeggiata sul tratto della via Appia tra la Villa e Capo di Bove (Cecilia Metella), corrispondenti al III, IV e V miglio della strada. Il tour terminerà presso l’Appia Antica Caffè dove è possibile il carico pullman.
O con piu’ calma includendo anche il pranzo in ristorante per una durata massima di 6h
Trasferimento in hotel. Cena e pernottamento.

4° Giorno – Roma/Isernia/Bagnoli del Trigno - Prima colazione in hotel. Partenza alla volta di Isernia, dopo circa due ore di viaggio arrivo nel capoluogo di provincia dell’Alto Molise. Anticamente portava il nome Aesernia, ma le sue origini sono tangibili ancor prima dei Sanniti, e grazie ai ritrovamenti dei primi anni ’80 riusciamo a darne una data certa: circa 700.000 anni fa. Arrivo ad Isernia, visita guidata del centro storico con la sua imponente Cattedrale e l’antico tempio sannito-romano su cui è stata eretta. Ingresso al Museo Paleolitico, visita guidata all’interno del Museo. Pranzo libero. Nel tardo pomeriggio arrivo a Bagnoli del Trigno, sistemazione in hotel 4 stelle. Cena e pernottamento. 

5° Giorno – Bagnoli del Trigno/ Pietrabbondante/Agnone/Bagnoli - Prima colazione e visita a piedi di Bagnoli del Trigno, le prime notizie storiche risalgono al medioevo, quando il feudo era parte del Contado del Molise e successivamente divenne parte del Regno di Napoli. Di grande interesse il Castello Feudale di San Felice, in fase di restauro all’interno ma ben visibile all’esterno. Partenza alla volta di Pietrabbondante, località a 1027 sul livello del mare, incastonato fra enormi massi detti “Morge” sulla quale gli antichi Sanniti tra il II° secolo a.C. ed il 95 a.C. costruirono un insediamento tra i più importanti dell’Alto Molise. Ingresso al Teatro Sannitico, complesso ellenistico-italico dove si trova un templio ed un teatro tra i primi con sedili in pietra dalla forma anatomica. Si prosegue alla volta della cittadina di Agnone, pranzo libero in una delle tante trattorie tipiche all’interno del paese. Nel pomeriggio visita della cittadina di Agnone, comune Bandiera Arancione, trai borghi più belli d’Italia. Visita della città e ingresso alla Fonderia Pontificia Marinelli, fondata nell’anno 1000 d.C. ed il Museo internazionale della campana; si prosegue con la Chiesa di San Marco Evangelista costruzione del XII° secolo, la Chiesa di San Francesco, considerata monumento nazionale e risalente al XIV° secolo con portale gotico sormontato da un affascinante rosone. Piazza del Plebiscito è la piazza dove confluiscono ben sette strade che partono da altre zone del borgo e che ospita una caratteristica fontana marmorea risalente al 1881. Da non dimenticare sosta ad uno dei caseifici di mozzarelle e negozi di confetti artigianali. Rientro nel tardo pomeriggio a Bagnoli del Trigno, cena e pernottamento.

6° Giorno – Bagnoli del Trigno/Castelpetroso/S. Giovanni Rotondo - Prima colazione e partenza per Castelpetroso. Visita del Santuario divenuto meta continua di pellegrinaggi da parte di fedeli da tutta Europa. Una tradizione viva nel popolo vuole che in questa roccia che è chiamata la Santa Rupe delle Apparizioni, sia apparsa la Vergine a due contadine di Castelpetroso nel 1888. Tempo a disposizione per assistere alla Santa Messa. Pranzo in ristorante. Si prosegue alla volta di S. Giovanni Rotondo, sistemazione in hotel 3 stelle. Tempo libero. Cena e pernottamento.

7° Giorno – S. Giovanni Rotondo/Monte Sant’Angelo - Prima colazione. Mattinata dedicata alla visita di S. Giovanni Rotondo al Santuario di San Pio, meta di pellegrini provenienti da ogni parte del mondo per rendere omaggio e pregare il Santodi Pietralcina. Visita del convento di Santa Maria delle Grazie e della chiesa nuova progettata dall’architetto Renzo Piano. Pranzo libero. Nel pomeriggio partenza per escursione a Monte Sant’Angelo, patrimonio Unesco. Visita del centro storico, del santuario scavato nella roccia di San Michele Arcangelo e del Castello Normanno. Rientro a S. Giovanni per la cena ed il pernottamento.

8° Giorno – S. Giovanni Rotondo/Castel del Monte/Altamura/Matera - Prima colazione. Partenza intorno alle ore 0900 alla volta di Castel del Monte, visita guidata dell’edificio più emblematico che fece costruire Federico II di Svevia e famoso in tutto il mondo per la sua particolare forma ottagonale. Si prosegue per Altamura, la “leonessa” di Puglia. Walking tour tra i claustri (piazzette) del centro storico con visita all’unica cattedrale fatta costruire dall’Imperatore Federico II, dedicata a Santa Maria Assunta. Degustazione di pane e focaccia “barese” presso un antico forno del 1400! Nel pomeriggio arrivo a Matera, sistemazione in hotel 3 stelle, cena e pernottamento. Serata a disposizione per visitare in notturna la Capitale europea della cultura per l’anno 2019.

9° Giorno – Matera/Roma - Prima colazione. Visita guidata della città dei Sassi di Matera. Nel primo pomeriggio partenza per il rientro a Roma. Fine dei servizi.

Trasporto in Pullman Gran Turismo da Roma per l’intero itinerario; Accompagnatore in lingua da Roma per tutto il percorso; Guida di 1 Giorno Hd a Roma; Guida di 1 Giorno FD a Roma; Hotel 4 stelle a Roma in BB; 2 notti in Hotel 4 stelle in provincia di Isernia con trattamento di mezza pensione; degustazione mozzarelle in caseificio; 1 HD ad isernia con ingresso al Museo Paleolitico; 1 FD Bagnoli del Trigno, Agnone e Pietrabbondante (ingressi esclusi); Visita al Santuario di Castelpetroso, pranzo in ristorante; 2 notti in Hotel 3 stelle a S. Giovanni Rotondo con trattamento di mezza pensione; 1 escursione di mezza giornata a Monte Sant’Angelo e ingresso al Castello; 1 FD Castel del Monte con ingresso, Altamura con degustazione; 1 Hd visita de i Sassi di Matera; 1 notte a Matera in hotel 3 stelle con trattamento di mezza pensione; assicurazione medico/bagaglio.

Suppl. singole bassa stagione Euro 20,00 a notte
Suppl. singola alta stagione Euro 26,00 a notte
H/B euro 16,00 ( al giorno a pax) a Roma
F/B euro 32,00 ( al giorno a pax ) a Roma
Suppl. bevande euro 3,00 (1/2 minerale + ¼ di vino ) a pasto al giorno

Possibilità di avere camere Triple su richiesta.
Possibilità di includere visita panoramica di Roma di mezza giornata il 1° giorno ad euro 15,00 a persona

ATTENZIONE! Non è possibile effettuare prenotazioni per questo tour
Tour delle Azzorre, le isole color smeraldo

Tour delle Azzorre, le isole color smeraldo - Portogallo

da € 1.170,00

Tour Incanto Coloniale

Tour Incanto Coloniale - Messico

da € 897,00

numero-verde-big.png

IL MIO EASYWEEK

Password Dimenticata?

Se non sei registrato clicca qui